L'aquilone

Trip Start Jun 04, 2013
1
24
31
Trip End Ongoing


Loading Map
Map your own trip!
Map Options
Show trip route
Hide lines
shadow
Where I stayed
albergue "el puntido"

Flag of Spain and Canary Islands  , Castile-León,
Saturday, June 7, 2014

 BURGOS - HONTANAS  KM. 32  PASSI 43.000   ORE  7.00 (LE ORE DI CAMMINO SONO SEMPRE EFFETTIVE, SENZA SOSTE - PRECISAZIONE)

 Oggi prima tappa delle famigerate Mesetas. Usciamo da Burgos ed entriamo nelle vaste campagne senza nulla, ci accompagna un tipo strano, che porta uno zaino e una borsa in mano!? Si chiama Angelo e viene da Prato mi presento con una battuta (citazione da 007) "Mi chiamo Paolo, .....San Paolo" e mi risponde "davvero?" ......... ci aveva creduto.....
Angelo e' partito da Burgos, lo scorso anno ha percorso il primo tratto, quest'anno prosegue e arriva dove arriva. Si aggrega a noi e percorriamo il cammino insieme. Conosciamo anche una ragazza, Marta fisioterapista e viene da Tregnago (VR) conosce "LA MACINA" e qualche altra persona che conosce Grazia, Marta cammina assieme ad un ragazzo conosciuto sul cammino, si chiama Carlo, ha un problema al ginocchio, mi racconta che e' un alpinista e fa scialpinismo ma che qui non e' servito, il problema al ginocchio gli procura del dolore ma va avanti lo stesso (e' vedovo), pare che sul cammino ci siano parecchi vedovi........mah! Entriamo nella meseta e mi si riconferma l'idea che avevo: grandissimi spazzi coltivati a cereali a perdita d'occhio, vento fortissimo e contrario, assenza di aberi e cavi elettrici (vi chiederete perche' i cavi elettrici?) allora ho detto:"e' ora". Apro lo zaino e tiro fuori l'aquilone e lo faccio volare, lo attacco allo zaino e cammino con lui, Angelo esclama:"oh che bellino!". 
 Lo scorso anno era morto il mio amico Sandro proprio quando sono partito per ilcammino, Ho deciso di portare l'aquilone quest'anno e farlo volare per lui.Ovviamente qualche pellegrino ha scattato qualche foto... e' stato un altro bel momento. Arriviamo a Hontanas, un paese in mezzo al nulla che ricorda certi film western di Sergio Leone, se non passasse il cammino qui non ci sarebbe anima viva, invece c'e' un piccolo business ma si dorme comunque con 5 euro e si mangia con 9. Qui incontriamo ormai l'amico del PD e altri pellegrini visti in altre tappe precedenti......sembra che non ci siano "gli spagnoli". Questa notte si dorme finalmente.
Slideshow Report as Spam

Comments

paola sancassani on

ce la mandate una foto dell'aquilone?

alberto70
alberto70 on

La scena dell'aquilone mi piace molto e nel contesto generale ci sta bene mi pare.
La frase "liberamente tratta " da 007 é in perfetto stile Paolo quindi ci sta tutta pure lei.
Sorvolo sul fatto che ci siano molti vedovi sul cammino... C'è da chiedersi se lo erano prima di partire o lo sono divenuti strada facendo nel qual caso Grazia non è in una bella situazione.

giogio on

AMICIIIII!!!
mi mancate.
Ho letto tutto, vi seguo come se fossi lì.
L'aquilone avevo capito che aveva un significato, ma questo è bellissimo!!
Procedete!
Precedete!

Lilli e gas on

L,aquilone fa' tornare bambini e allora tornerete a casa piccini ciao belli

Aletta on

Che bravi!!!!! ma fate sempre più km!...mi racomando le foto quando arrivate....voglio mesetas e aquilone! nn sapevo che fosse per il vostro amico:( una preghierina anche per lui
Vi abbraccio

Ale on

Ah....dormito?

la sore on

Grandi! state procedendo ad un ritmo impressionante! Forza! Un pensiero a Sandro e ai suoi aquiloni...

Sofia on

Che bei pensieri!...bravi cari parents..mi sembra di essere li con voi! Un abbraccio!

Add Comment

Use this image in your site

Copy and paste this html: