"churros"

Trip Start Jun 04, 2013
1
9
31
Trip End Ongoing


Loading Map
Map your own trip!
Map Options
Show trip route
Hide lines
shadow

Flag of Spain  , Navarra,
Sunday, June 9, 2013

Zizur Minor.
Purtroppo anche oggi pioggia. Ci siamo svegliati e non c'e' nessuna voglia di mettersi in cammino. Aspettiamo fino alle 8.00 poi decidiamo di muoverci e giriamo per Pamplona, citta' dal fascino discreto. A quest'ora e' deserta, ci sono solo i netturbini che raccolgono bidoni di bottiglie vuote, segni tangibili della "movida" spagnola. Molti pellegrini partono comunque, malgrado il brutto tempo, altri rimangono in citta', altri come noi decidono di fermarsi alla prima tappa possibile dopo 5 km spostando a domani la tappa che scavalca "l'alto del Perdon", localita' mitica sul Cammino di Santiago. Noi vaghiamo sotto la pioggia nel centro di Pamplona, alle 10.00 andiamo a messa nella chiesa dedicata a S. Nicola di Bari, bella, gotico/romanica, poi per risollevare l'animo andiamo nel piu' bel caffe' storico di Pamplona in piazza Castillo: "Caffe' Iruna" (Iruna = Pamplona in navarro) e ci beviamo una cioccolata calda (siamo al 9 di giugno e ci sono 10 gradi!!!) con squisiti "churros", dei dolci a base di burro, fritti e a forma di grissino che vanno "pociati" nella cioccolata (Chiara sorella ti ricordi quelli di Madrid?). Arrivano altri pellegrini ed hanno la stessa idea. Ci incamminiamo e dopo 5 km arriviamo a Zizur Minor e pernottiamo all'albergue "Mirabel", la sig.ra Mirabel ci accoglie in italiano chiedendoci se abbiamo problemi ai piedi e si propone come "curatrice esperta". Il posto e' carino c'e' anche un giardino annesso e un piccola vasca con delle tartarughe, Mirabel ci dice che sono il simbolo dei Pellegrini perche' hanno il carapace come zaino. Qui ritroviamo la coppia di Treviso e un francese che mi racconta di essere partito il 10 aprile dal nord della Francia (la localita' non l'ho ben capita) e ha fatto 1660 km a piedi, faccio i conti e all'arrivo a Santiago saranno ben 2370 km!
Il pomeriggio passa in rilassamento chiacchierando con gli ormai amici trevisani.
Qui sembra di vivere in un limbo, come sospesi nel tempo, tutti sono gentili, salutano sorridendo, si parla del piu' e del meno e gli unici problemi della vita sembra siano i piedi, daltronde per camminare servono i piedi e se non sono a posto sono dolori.

"Non giudicare il tuo vicino finche' non avrai camminato per 2 lune nelle sue scarpe"

 "Nativi americani"
Slideshow Report as Spam

Comments

alberto70
alberto70 on

Beh ha ragione che ha scritto in un commento di ieri "Paolo, non mai mai scritto così tanto in vita tua". Alla fine visto che il blog è una "sana droga" ?

Vi auguro domani di trovare miglior tempo, altrimenti che sarà mai... via a testa bassa !
L'effetto "limbo" è un gran cosa. Forse è anche per questo che si fanno questi viaggi.

Dodo chiara on

Oggi anche noi abbiamo dovuto ritirarci in casa dai Beghini causa temporale,rinunciando ai soliti 4 passi.Grazie per i vostri saluti arrivati via sms.Non fatevi fermare da due gocce, avanti tutta. Ciao

michele zanotti on

certo che tutti questi problemi ai piedi..non ci avevo nemmeno pensato ma in effetti con tutto quel camminare le vesciche sono d'obbligo!..a quanto pare l'ora e mezza persa al cisalfa (parliamone...) dalla mamma per scegliere le scarpe "giuste" sta dando i suoi frutti :) mannaggia a lei..

amabile on

ao'..... per caso ho aperto la posta oggi... che non la apro mai ....e vedo la sorpresa !!!!!! peccato che mi sono persa un bel po' di giorni on line ma recuperero' ... auguroni e vi seguo con invidia.... baci-
PS vado a leggere i vostri precedenti..... ciaoooooooooooo

Chiara la sore on

Siiiii mi ricordo i churros.......squisiti con la cioccolata calda!!!!! Una botta di vita! Domenica a pranzo abbiamo fatto un raduno familiare con Serena, Sofia, Ilaria e Diego. Abbiamo raccontato alla mamma del tuo blog e lei con un tono di soddisfazione ha detto: "e invese a mi el me telefona!!"

Sofia on

Oddio che buonii i churros! Vi penso e buona camminata!

Add Comment

Use this image in your site

Copy and paste this html: