Londra: Piccadilly-Harrods

Trip Start Aug 16, 2009
1
13
16
Trip End Aug 29, 2009


Loading Map
Map your own trip!
Map Options
Show trip route
Hide lines
shadow

Flag of United Kingdom  , England,
Wednesday, August 26, 2009

Piccadilly Circus

Poco distante da Trafalgar Square c'è Piccadilly Circus, forse la rotonda più famosa di Londra. Piccadilly Circus si trova all’incrocio di cinque strade trafficatissime: al centro, pannelli luminosi e insegne al neon, e la celebre statua di alluminio di Eros, che sovrasta una fontana di bronzo e che in realtà rappresenta la Carità Cristiana. La rotonda risale al 1819 e fu creata per congiungere Regent Street con Piccadilly, ma anche per decongestionare il traffico e fornire un punto di sfogo per le migliaia di persone che già allora si riversavano in queste strade per fare shopping. Grazie alla vicinanza con Soho, la rotonda è da sempre un punto di incontro per giovani, turisti e omosessuali, e purtroppo anche un luogo ritrovo per la prostituzione. Sarà per questo che la statuina sulla fontana è dedicata a Eros?

Harrods
I grandi magazzini Harrods sono situati su Brompton Road, nel rinomato quartiere di Londra di Kensington e Chelsea. Il celebre marchio e’ stato usato anche per fondare altre aziende legate al gruppo, come un’agenzia immobiliare ed una banca.  

Harrods fu fondato nel 1834 da Charles Henry Harrod che, da ex mugnaio dell’ Essex, si trasferì a Londra aprendo alcune attività a Sud e ad Est della città per poi approdare, intorno al 1850, a Brompton Road dove avviò una piccola drogheria che chiamò appunto "Harrods". All’epoca il negozietto tirava su 20 sterline a settimana. Nel 1880 Harrods impiegava già un centinaio di dipendenti. Un’altra curiosità è il fatto che Harrods vanta l’inaugurazione della prima scala mobile d’Inghilterra, un rudimentale tapis roulant di cuoio ultimato nel Novembre del 1898. In epoca più recente, il magazzino fu acquisito dai fratelli Fayed nel 1985 ed è stato ceduto al Fondo Sovrano del Qatar nel maggio del 2010 per la 'modica’ cifra di 1,5 miliardi di sterline, metà della quale pare sia servita a pagare i debiti bancari.

Harrods oggi Oggi Harrods occupa oltre 90,000 metri quadrati nel quartiere divenuto uno dei più lussuosi della città. I dipartimenti sono oltre 300 e si sviluppano su sette piani. Ben 15 milioni di persone all’ anno varcano la soglia di uno dei più famosi grandi magazzini del mondo.

La gamma di prodotti disponibili è vastissima: dall’abbigliamento maschile e femminile agli accessori per la casa ed il bagno, dagli strumenti musicali ai giocattoli. Harrods conta anche vari ristoranti e caffè, una gelateria, un sushi bar ed una pizzeria con tanto di pizzaiolo tenore! Sostengono di fare la migliore pizza di Londra, ma su questo argomento torneremo perchè noi non ne siamo così convinti. C’è persino una casa del caviale e dell’ostrica, dove si può assaggiare una selezione di frutti di mare e salmoni affumicati (rigorosamente tagliati a mano) accompagnata da una ricercata lista di vini e champagne. In pratica c’è abbastanza da perdersi per un’ intera giornata. Del resto il motto di Harrods è All Things for All People, Everywhere che più o meno sta a significare Tutto per tutti, ovunque. Non manca la musica , anche quella classica e lirica con cantanti dal vivo! 
Nota stonata: una vetrina è dedicata alla compianta Lady Diana mentre all' interno è posto una specie di altarino........ 
Slideshow Report as Spam

Use this image in your site

Copy and paste this html: