Solo ... che giornata !!!

Trip Start Jul 28, 2011
1
8
29
Trip End Aug 24, 2011


Loading Map
Map your own trip!
Map Options
Show trip route
Hide lines
shadow
Where I stayed
Mama Home Stay

Flag of Indonesia  , Java,
Wednesday, August 3, 2011


Ore
8.30: Lasciato il centro di Yogja, con un'altro bus ci dirigiamo
verso Solo chiamato anche Surakarta e dopo aver percorso 67 km con un
terzo bus alle 12.00 arriviamo al terminal degli autobus della città.
Durante il viaggio è curioso vedere venditori di giornali o di libri
e “artisti” vari esibirsi cantando e suonando piccoli strumenti,
alternarsi salendo e scendendo alla fermata successiva dopo aver
raccolto offerte. Oggi la giornata è stata un po' impegnativa a
livello organizzativo, al Terminal dei bus abbiamo valutato,
chiedendo informazioni su orari e distanze, quale sia il punto
migliore dove fermarci domani per spezzare le 20 ore di bus che ci
separano da Banyuwangi. A ciò si è aggiunta la difficoltà nel
raggiungere il centro della città distante circa 4 km...con nostra
sorpresa nessun bus collega il Terminal con il centro. Con i nostri
zaini sulle spalle ci incamminiamo fino a quando troviamo un piccolo
pulmino con a bordo studentesse che si è reso disponibile a portarci
in prossimità della via principale. Il signore alla guida
evidentemente non parlando molto l'inglese non ha capito dove
volevamo scendere e si è allontanato notevolmente dal punto, ma
Marco con in mano una cartina poco chiara, ma con il suo sviluppato
orientamento, ha saputo fare in modo che il tizio ci riportasse dove
volevamo noi. Ma non è finita...con gli zaini sulle spalle
camminiamo e camminiamo senza vedere un solo hotel, sulla guida
questa volta non è ben evidenziata la zona migliore per pernottare.
Verso le 14.30: pranziamo, cos'abbiamo mangiato esattamente non lo
sappiamo, abbiamo scelto guadando quello che era a disposizione in
una vetrinetta...delle polpette tagliate e servite in brodo e una
specie di frittata arrotolata...non male e da bere...della soda
servita in un bicchiere con dello sciroppo rosso e bianco, il tutto
mescolato assumeva un colore rosa...la lista dei piatti era
incomprensibile!! Almeno abbiamo avuto modo di riposarci un pò e
ripresa la ricerca, dopo un bel pezzo di strada e la schiena a pezzi,
per fortuna incontriamo due ragazzi inglesi che ci suggeriscono di
provare dove alloggiano loro. Tra le viette vicino al Kraton,
vicinissimo a dove eravamo passati noi, troviamo una stanza al Mama
Home Stay, una locazione molto familiare con poche stanze ma non
male...va benissimo!!! Ore 16.00: dopo una doccia rigenerante
visitiamo dal fuori, visto che già era chiuso l'accesso, ma va bene
così, il Kraton un tempo cuore dell' impero, ora monumento sbiadito
che ricorda un'epoca scomparsa ma che è ancora la residenza del
Susuhuman. Continuamo il nostro giro al Pasar Klewer, mercato di
tessuti e di batik, Solo è considerato uno dei principali centri
tessili di tutta l'Indonesia. Per ultimo sguardo all'Istana
Mangkunegaran, palazzo sede di una dinastia di Solo meglio conservato
del Kraton. Verso le 19.00 arriviamo nella zona pedonale di Galabo,
una sorta di area di ristorazione all'aperto con molte bancarelle che
preparano le migliori specialità locali e le servono direttamente al
tavolo da te scelto. Sorvoliamo sugli spiedini che ho mangiato...di
che cosa erano fatti non l'ho capito, a Marco è andata meglio
scegliendo dei gustosi pesciolini fritti e per concludere un gustoso
frullato di frutta mista.Ore 20.00 Stasera si rientra abbastanza
presto in camera, qui la sera arriva presto, alle 18.00 è già buio.
Anche se non eravamo molto convinti di aver fatto bene a fermarci in
città, Solo si è rivelata piena di sorprese.

Slideshow Report as Spam

Comments

gagiu on

Finalmente anche noi viaggiamo con voi!!!!

giobello
giobello on

grande giornata, ma non c'era dubbio che alla fine ce l'avreste fatta. Come mi piacerebbe fare queste avventure!

Buona continuazione! Alla grande!
Siete degli eroi :))
Bacioni!!

Gio e Alberto

Add Comment

Use this image in your site

Copy and paste this html: